ABITI UOMO

Galleria

Allora perché gli uomini vanno ancora dal sarto? Sono più originali o hanno più tempo delle donne? Sicuramente sono meno fashionista e forse meno impazienti. Gli uomini si fanno uno o due abiti a stagione e non gettano quelli della stagione precedente. Non seguono la tendenza e non vanno sicuramente a comperare un completo gessato su internet –
E poi se trovi il sarto giusto, non quello di grido e neanche quello di Savile Row a Londra, può capitare che un abito costi anche meno e comunque ti stia meglio. Senza considerare l’umiliazione di affrontare il commesso che, non sapendo come dirti che hai un fisico sproporzionato, ti dice che la giacca e i pantaloni non si possono vendere separati
Elemento fondamentale nella fase di realizzazione di un abito su misura sono le preferenze del cliente nel campo della moda; il sarto deve sapere se ad esempio si preferisce indossare una giacca sfiancata o una giacca comoda con vestibilità regolare.

Nella realizzazione di un abito su misura andremo a capire come cucire il pantalone e potremo scegliere il numero di pinces, la larghezza della coscia e del fondo e lo stile delle tasche.
Stabilite le caratteristiche esterne del capo d’abbigliamento, si completa il capo scegliendo tutti i particolari interni, ed è qui che l’abito su misura diventa personalizzato: insieme si deciderà il colore della fodera, lo stile dei bottoni (metallo, corno o corozo), il colore delle impunture interne e la possibilità di avere il proprio nome ricamato all’interno. Nel caso di un abito da cerimonia su misura si potrà inserire anche la data del giorno o dell’evento per cui lo si crea.

Il tempo di produzione di un abito su misura è di circa tre o quattro settimane, con la possibilità in alcuni casi di una prova dell’abito semilavorato dopo circa due settimane.

Tutte le nostre creazioni

Tags: ABITI UOMO

#cca963
Back to Top